caro amore
LETTERE APERTE

Caro AMORE

CONDIVIDI SU:
Reading Time: 3 minutes

Caro Amore … ciao,

quale onore poterti scrivere, non so da dove iniziare… è da tanto che pensavo di dedicarti una lettera ma non trovavo mai l’occasione giusta. In realtà tu ci sei spesso, vai e vieni e per questo non so mai quando è il momento giusto per focalizzare pienamente la mia attenzione su di te.

Ma se ci sei così tanto spesso a cosa serve scriverti? Non sei da mandare via perchè sei una bellissima emozione. Non c’è nemmeno bisogno di trattenerti, visto che appari così tanto nella mia vita o in quella degli altri! In realtà è proprio perchè ci sei spesso che voglio dedicarti questa lettera, per non darti per scontato. Ho bisogno di scriverti, caro Amore, per poterti elogiare, elevare ed esaltare, ora ed ogni volta che rileggerò questa lettera.

Ti scrivo, caro Amore, per comprendere cosa sei e come fai ad essere tanto potente quanto scontato.

Padre di tutte le emozioni e maestro di alcune di esse. Sei un improvviso tonfo al cuore, una magnifica sorpresa che appare all’improvviso o che viene scartata piano piano e compresa solo dopo. Maestro dell’Amicizia, della Gioia, della Gratitudine, dell’Entusiasmo e di tutte quelle belle emozioni, che senza di te non avrebbero potere e significato. Padre di tutti i sentimenti che altrimenti non avrebbero vita, perché sei il fulcro di ognuno di loro. Senza te non ci sarebbero Odio, Rabbia, Delusione, Rimorso e tanto altro.

La vita è fatta di contrasti che si ostacolano a vicenda creando caos e creando equilibrio invece, quando si alternano o si equivalgono. Come si può odiare o rimanere delusi, se non si conosce l’Amore? Possiamo provare Disgusto se non sappiamo cos’è il Piacere? Se non ci fossero opposti nella vita, tutto sarebbe molto più piatto e le sensazioni meno intense.

Alla base della vita, caro Amore ci sei tu. L’Attrazione, oltre ad essere un’altra tua allieva, funge spesso da tua esca, dalla quale può nascere un sentimento più forte che richiama la tua presenza. L’accoppiamento è in questo caso un gesto che oltre a dare Piacere, serve a dare alla luce nuove vite. Per questo posso immaginare che, nella maggior parte dei casi la vita nasce da un gesto di Amore e per questo…

… tu caro Amore, sai dare la Vita e non solo!

Tu nutri la vita, perché sai essere in ogni gesto, scelta o legame affettivo. Accompagnato da tutte le altre emozioni, in contrasto con quelle negative o in supporto a quelle positive, influenzi ogni scelta, dialogo, gesto o relazione.

caro amore

Dove c’è coscienza ci sei tu. Alla base di ogni emozione o relazione sei presente, in contrasto o in supporto, in forma leggera o importante, ci sei. Sei come una Divinità, onnipresente e indispensabile alla sopravvivenza della società, che senza di te perderebbe ogni valore morale e non saprebbe più come aggrapparsi alla Speranza! Tu caro Amore sei una fonte di energia indispensabile alla vita. Sei ossigeno puro che durante le giornate quasi non vieni percepito, ma meccanicamente aiuti il mio organismo a vivere. Quando invece arrivi impetuoso e gonfio, sei pura adrenalina che mi risveglia e mi ricarica.

Non so caro Amore, potrei fare infiniti paragoni su di te e raccontare infiniti esempi. Si potrebbero narrare storie di ogni tipo che manifestano ed elogiano la tua presenza.

Esistono infinite forme di te caro Amore, diverse tra loro ma uguali allo stesso tempo.

Esisti come il primo amore, quello che ti spezza il cuore e che sembra ucciderti, ma che poi passa, sostituito da altri affetti ed emozioni forti. Prima ancora, esisti come l’amore verso i nostri genitori e familiari. L’amore di un bambino verso la propria mamma, nel momento in cui si scatena l’imprinting, ovvero appena nasce e sente il suo profumo, credo sia tanto potente quanto difficile da ricordare, ma avviene.

Tu ci sei caro Amore, quando siamo con i nostri genitori, fratelli o sorelle. Come ci sei quando ci attrae qualcuno così tanto da provare un forte interesse nei suoi confronti, che successivamente scopriamo essere qualcosa di più importante e travolgente. Ci sei tu quando l’Amicizia è talmente solida da creare un rapporto fraterno.

Insomma, non manchi mai caro Amore. Guida e presenza costante nelle nostre vite, fonte inesauribile di sentimenti e causa o effetto di essi. Ho mischiato tanti pensieri perché sei talmente vasto e infinito che risulta davvero complicato riassumere tutto in una lettera. Ti auguro ad ogni essere vivente sulla terra, sotto qualsiasi veste, perché aldilà della tua forma, la tua presenza è sempre infinitamente bella e ricca.

Grata per ogni momento passato insieme, ti abbraccio e ti condivido il più possibile.

Grazie di ogni tua presenza caro Amore,

La Tua Chiara.

https://amzn.to/4czT06m

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *